il cambio automatico come tenerlo efficiente

Prima di arrivare a riportare danni al cambio automatico è necessario prendersene cura, questo significa effettuare il cambio dell’olio al suo interno ogni 60.000 km, come consigliato dalle case costruttrici di cambi automatici; inoltre dove necessario cambiare il filtro al suo interno dove non serve cambiarlo basta lavarlo (quindi ripulirlo dalle impurità) insieme al lavaggio di tutto il cambio con i corretti prodotti per togliere la morchia che si forma con il tempo e l’uso.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.. Accetto